Immaginesito5

Per un Titolare di Farmacia un infortunio o una malattia possono causare grandi disagi e notevoli aggravi di costi, i quali si ripercuotono sulla Farmacia e sulla vita privata. Per questo è importante garantire al proprio lavoro una copertura assicurativa moderna e appropriata che sia in grado di prevedere le reali esigenze.

E’ per tutto questo che abbiamo studiato e ideato la copertura PROTEZIONE REDDITO TITOLARE FARMACIA.

Si può scegliere tra tre diversi piani (STANDARDPLUS PLATINUM), all'interno dei quali si trovano diverse opzioni.

La flessibilità, insieme alla modernità delle garanzie, costituiscono i veri punti di forza.

 

PIANO STANDARD

Il Piano Standard prevede la liquidazione di una diaria giornaliera per tutte le volte che il Titolare, in conseguenza di un infortunio (Professionale e/o extraprofessionale) o di una malattia, abbia un’accertata inabilità temporanea totale al lavoro superiore a 20 giorni continuativi. Non è in nessun caso subordinata ad un ricovero e la diaria giornaliera verrà riconosciuta dal primo giorno e per una durata massima per evento e per anno assicurativo di 180 giorni.

Il Piano Standard prevede una diaria di 200,00 Euro al giorno (6.000,00 Euro al mese).

 

PIANO PLUS

Il Piano Plus prevede la liquidazione, al Titolare, di una diaria giornaliera in caso di infortunio (Professionale e/o extraprofessionale) o malattia e il riconoscimento di un risarcimento in caso di invalidità permanente da infortunio.

Diaria:
La garanzia di diaria interviene tutte le volte che il Titolare in conseguenza di un infortunio o di una malattia abbia un' accertata inabilità temporanea totale al lavoro superiore a 20 giorni continuativi. Non è in nessun caso subordinata ad un ricovero e la diaria giornaliera verrà riconosciuta dal primo giorno e per una durata massima per evento e per anno assicurativo di 180 giorni. La diaria liquidata sarà di 200,00 Euro al giorno (6.000,00 Euro al mese).

Invalidità Permanente da infortunio:
In conseguenza di infortunio (Professionale e/o extraprofessionale) che causi l'Invalidità Permanente dell'assicurato, la Compagnia accerta il grado sulla base delle percentuali stabilite dalla tabella INAIL e liquida l'indennità sulla base del capitale assicurato. La copertura prevede una franchigia del 3%, tale franchigia si riduce con l'aumentare della percentuale di invalidità accertata fino a scomparire dal 22%. A partire da un'invalidità accertata superiore al 30% verrà riconosciuta una percentuale maggiorata fino ad arrivare al 200% della somma assicurata.

Esempio
Capitale assicurato per invalidità Permanente da infortunio 300.000,00 Euro:

  • Invalidità permanente accertata 3%, non viene riconosciuto nessun indennizzo
  • Invalidità permanente accertata 10%, viene riconosciuto un indennizzo del 7% di 300.000,00 Euro
  • Invalidità permanente accertata 50%, viene riconosciuto un indennizzo del 70% di 300.000,00 Euro
  • Invalidità permanente accertata 100%, viene riconosciuto un indennizzo del 200% di 300.000,00 Euro

 

PIANO PLATINUM

Il Piano Platinum prevede la liquidazione, al Titolare, di una diaria giornaliera in caso di infortunio (Professionale e/o extraprofessionale) o malattia e il riconoscimento di un risarcimento in caso di invalidità permanente da infortunio e la liquidazione agli eredi designati di un capitale in caso di morte del Titolare stesso per infortunio.

Diaria:
La garanzia di diaria interviene tutte le volte che il Titolare in conseguenza di un infortunio o di una malattia abbia un accertata inabilità temporanea totale al lavoro superiore a 20 giorni continuativi, non è in nessun caso subordinata ad un ricovero, la diaria giornaliera verrà riconosciuta dal primo giorno e per una durata massima per evento e per anno assicurativo di 180 giorni. La diaria liquidata sarà di 200,00 euro al giorno (6.000,00 euro al mese).

Invalidita Permanente da infortunio:
In conseguenza di infortunio (Professionale e/o extraprofessionale) che causi l'Invalidità Permanente dell'assicurato la Compagnia accerta il grado sulla base delle percentuali stabilite dalla tabella INAIL e liquida l'indennità sulla base del capitale assicurato. La copertura prevede una franchigia del 3%, tale franchigia si riduce con l'aumentare della percentuale di invalidità accertata fino a scomparire dal 22%, a partire da un'invalidità accertata superiore al 30% verrà riconosciuta una percentuale maggiorata fino ad arrivare al 200% della somma assicurata.

Esempio:
Capitale assicurato per invalidità Permanente da infortunio 300.000,00 Euro

  • invalidità permanente accertata 3% non viene riconosciuto nessun indennizzo;
  • invalidità permanente accertata 10% viene riconosciuto un indennizzo del 7% di 300.000,00 Euro;
  • invalidità permanente accertata 50% viene riconosciuto un indennizzo del 70% di 300.000,00 Euro;
  • invalidità permanente accertata 100% viene riconosciuto un indennizzo del 200% di 300.000,00 Euro.

Morte da infortunio:
In conseguenza di morte da infortunio (Professionale e/o Extraprofessionale) dell'assicurato la Compagnia corrisponde la somma assicurata di 500.000,00 Euro ai beneficiari designati.